Chieti, ragazza pugile in coma dopo l'incontro di boxe

Francesca a terra sul ring
Pugile donna in coma dopo un incontro di pugilato a Chieti. Francesca Moro, pugile veneziana di 26 anni, è ricoverata in coma all’ospedale di Pescara per una gravissima emorragia cerebrale. L’atleta della Union Box Mestre ha accusato il malore a seguito di un incontro del Torneo Nazionale Femminile.

La 26enne ha concluso regolarmente l’incontro, vinto ai punti dalla rivale. Ma al momento di scendere dal ring ha iniziato a barcollare ed è crollata a terra. E' stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Pescara.
 
Sabato 18 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-03-2017 18:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-03-19 11:40:34
" One million dollar baby" ......
2017-03-19 08:33:04
Io non capirò mai che ci sia di bello nel vedere due donne che si picchiano, così come non capirò mai perché la boxe è chiamata "sport nobile".
2
  • 473
QUICKMAP