Ladro con le stampelle sfida la Polizia per rubare un abbonamento del Pescara calcio

L'altra sera a Pescara la Polizia è intervenuta in via Scarfoglio in seguito alla segnalazione di un’auto che era stata danneggiata da un uomo che ne aveva infranto il vetro. Giunti sul posto i poliziotti rintracciavano il proprietario dell’autovettura e, poco distante, veniva individuato l’autore del danneggiamento: G.T., 43enne pescarese già noto alle forze dell’ordine per aver commesso numerosi reati contro il patrimonio.

Il 43enne, che camminava con l’aiuto delle stampelle, dopo aver infranto il vetro dell’auto ed aver frugato dentro la stessa era stato inseguito e bloccato dal proprietario dell’autovettura. Il Tassoni rimaneva seduto a terra con il fermo intento di non spostarsi. L’immediata perquisizione effettuata dagli agenti permetteva di ritrovare nascosta sotto la scarpa del piede destro una parte della refurtiva, ovvero un abbonamento al Pescara calcio intestato al proprietario dell’autovettura. G.T. è stato arrestato.
Marted├Č 11 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:54

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP