Muore dopo l'intervento chirurgico: aperta un'inchiesta

Sarà l’autopsia fissata questa mattina all’ospedale di Rimini a stabilire con esattezza le cause della morte di Regina Di Silvestre, 55 anni, di Giulianova, spostata con il noto imprenditore agricolo Pierino Ruffini e deceduta per i postumi di un intervento chirurgico alla schiena al quale si era sottoposta in una clinica privata nel Riminese. La donna è stata operata lunedì mattina. L’intervento era iniziato alle 9 ma alle 17 la poveretta non aveva ancora ripreso conoscenza. Il chirurgo, una volta operata, era uscita per parlare con i famigliari ed aveva affermato che l’intervento era riuscito ma poi ci si è accorti che la donna sembrava ancora sotto l’effetto dell’autopsia ma poco dopo ci si è preoccupati di più ritenendo che lo stato della Di Silvestre destasse molte preoccupazioni per cui si è deciso di trasferirla all’ospedale di Rimini, dove i medici le avrebbero riscontrato uno stato comatoso disponendone il ricovero in rianimazione. Ma mercoledì la donna è deceduta senza aver ripreso conoscenza gettando nello sconforto il marito, i tre figli, i due generi e i nipoti ed anche il suocero di 82 anni.

Pierino Ruffini ha ritenuto di vedere chiaro nella vicenda per cui ha dato incarico all’avvocato Claudio Iaconi di Giulianova affinchè presentasse (cosa che ha fatto immediatamente ) un esposto alla Procura di Rimini che ha aperto un’inchiesta sull’accaduto. Come prima conseguenza c’è stato il fatto che la salma, inizialmente riconsegnata alla famiglia nelle immediatezze del decesso, è stata bloccata e sistemata in una cella frigorifera dell’obitorio dell’ospedale riminese. La Procura ha infatti deciso di sottoporre la salma ad esame autoptico che si svolgerà questa mattina. Se non ci saranno intoppi, lunedì la salma potrà tornare in via Filetto, resterà il martedì nell’abitazione di famiglia per cui i funerali si svolgeranno nella giornata di mercoledì nella chiesa di Colleranesco. La famiglia chiede di sapere se per caso qualcosa e che cosa sia andata storta nel corso dell’operazione alla schiena alla quale la Di Silvestre si è sottoposta nella speranza di risolvere quei problemi che l’angustiavano da tempo e che che si erano aggravati negli ultimi tempi.

 
Sabato 11 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP