Pescara, stroncato da malore mentre va al cimitero

Come faceva spesso anche ieri aveva deciso di recarsi al cimitero a Pescara per far visita ai suoi cari defunti, ma poco dopo ha accusato un malore che non gli ha lasciato scampo. E' morto così P.M., 70 anni originario di Ortona, ma residente a Pescara. L'anziano è stato trovato privo di vita nel primo pomeriggio, a bordo della propria auto, nel parcheggio del cimitero dei Colli. Non ha fatto in tempo a chiedere aiuto. A dare l'allarme è stato un passante, il quale notando che non era cosciente ha avvisato il 118. Una volta sul posto, i medici però non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. E' stata avvisata la polizia. Accertamenti sono stati avviati dagli agenti della squadra volante e dalla scientifica. Sul luogo della tragedia anche il medico legale, il quale ha confermato l'ipotesi iniziale e cioè che a stroncare la vita del pensionato è stato un malore fatale.
Mercoled├Č 13 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:58

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP