Firenze, Domenico Rosa riceve il Fiorino d'oro
Premiato il giornalista e religioso abruzzese

Nel pomeriggio di ieri si è tenuta la cerimonia del XXXV Premio Firenze nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. L'associazione culturale Firenze-Europa "Mario Conti" ogni anno assegna riconoscimenti agli artisti e ai letterati delle varie sezioni. Domenico Rosa,  giornalista originario di Quadri, oggi religioso nella Congregazione dei Missionari del Sacro Cuore di Gesù ha ottenuto il Fiorino d'oro per la sezione racconti inediti e un assegno di 500 euro dalla giuria con la seguente motivazione: «Eccellente racconto capace di amalgamare intimi sentimenti umani con profondi afflati religiosi, ricordi di una vita missionaria con lo scontro quotidiano con una realtà più becera. Splendida la definizione - nella chiusa del testo - del giovane seminarista che sarebbe diventato 'il sorriso di Dio' dopo essere stato per lungo tempo 'il cazzotto di Dio». Uno spaccato di vita religiosa che emoziona, fa riflettere e strappa un sorriso.  
Domenica 3 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 05-12-2017 11:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-04 10:34:33
Bah...500 euro come premio letterario sono una miseria, altro che Fiorino d'oro. Fortunatamente il premiato ha un animo che trascende ia materialità.
QUICKMAP