Ancora roghi in ciociaria, decine gli interventi. A caccia dei piromani

Incendio
di Emiliano Papillo
Ancora una giornata difficile oggi per vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri forestali della Provincia di Frosinone chiamati a spegnere diversi roghi in tutto il territorio ciociaro. Ormai nel mese di luglio è piena emergenza con almeno cinque incendi di media al giorno. Ieri gli incendi hanno riguardato nuovamente Fumone, località Valle Fredda, Villa Santa Lucia, Paliano, Villa Santo Stefano, Cervaro, Roccasecca, Cassino. A Fumone, Cervaro e Paliano le fiamme hanno lambito le case. Nuovamente messi in salvo gli animali. Si è stati costretti nuovamente a far intervenire i mezzi aerei in supporto del personale a terra. E' caccia ai piromani. gli incendi stando alle prime informazioni sarebbero tutti di origine dolosa. Per scoptire i piromani i carabinieri forestali stanno sorvegliando il territorio anche con gli elicotteri. Ma spesso chi appicca il fuoco lo fa in orario notturno rendendo sia difficili le operazioni di spegnimento che la caccia ai responsabili. Decine di ettari andati in fumo anche ieri e danni incalcolabili. Zone di macchia mediterranea completamente distrutti. Si stanno registrando ormai numeri da record. La situazione è migliorata solo nel tardo pomeriggio di oggi.
Venerd├Č 14 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:31

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP