Matusa, c'era una volta la Curva nord:
smantellato il fortino del dodicesimo uomo in campo


Un pezzo di storia che se ne va. Nel glorioso stadio Matusa, infatti, è stata smantellata anche la mitica Curva nord, per anni, grazie al calore dei tifosi, il dodicesimo uomo in campo. Di fatto, al Comunale, è rimasta solo la tribuna coperta a ricordare simbolicamente il catino bollente che ha visto gioire e trepidare per oltre un secolo generazioni di tifosi del Frosinone.
Domenica 16 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP