Cassino, carico di attrezzature da lavoro di
dubbia provenienza: due denunce

di Vincenzo Caramadre
L'attività è stata portata a terminela notte scorsa dagli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nei pressi del casello autostradale di Cassino. L'alt è stato imposto a una Fiat Punto con due persone a bordo, dagli accertamenti è emerso che uno dei due  aveva precedenti di polizia, per cui gli agenti dell'ispettore superiore Giovanni Cerilli, hanno proceduto alla perquisizione del veicolo.

Sul sedile posteriore e nel vano bagagli, sono state trovate diverse custodie con trapani, avvitatori, martelli demolitori e altri utensili per l’edilizia. Le due persone non sono state in grado di giustificarne il possesso ed avrebbero fornito, inoltre, versioni contrastanti. 

I due uomini di origine partenopea, rispettivamente di 41 e 19 anni, sono stati denunciati alla Procuta di Cassino per ricettazione. 
Venerd├Č 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:34

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP