Frosinone, torna a casa con oggetti
rubati: la madre chiama la polizia
e lo fa denunciare per ricettazione

È rincasato con della merce rubata, ma la madre, che sa che il figlio è un consumatore di droga e disoccupato, ha trovato il coraggio di denunciarlo. Il ragazzo, un 27enne, è stato dunque deferito per ricettazione. La donna ha infatti chiamato, intorno alle 6 di mattina, le forze dell'ordine chiedendo l'intervento degli agenti. Alla polizia ha raccontato di aver sentito rincasare il figlio con alcune borse da donna, svariati foulard e uno stereo per auto. Il ragazzo si è
giustificato con la madre dicendo di aver fatto «un affare». Ma la donna, oltre questi oggetti, ha notato anche la presenza di una patente di guida ed una tessera sanitaria intestate ad una donna frusinate. Insospettita, sapendo anche che il 27enne fa uso di droga, ha deciso di chiedere aiuto alla polizia. I documenti sono risultati rubati. Il ragazzo dovrà rispondere di ricettazione.
Marted├Č 10 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP