Il vescovo Antonazzo in Germania per la visita pastorale su emigrazione e lavoro

di Elena Pittiglio
Visita pastorale a Colonia per il vescovo Gerardo Antonazzo. Fino a domenica prossima il pastore della diocesi di  Sora Cassino Aquino Pontecorvo sarà in Germania impegnato  in alcune Missioni Cattoliche. Temi dei suoi incontri con il vescovo di Aquisgrana, mons. Helmut Dieser e gli emigrati italiani, compresi i militari della locale Base NATO saranno il vecchio e nuovo  fenomeno dell'emigrazione e il lavoro. La sua presenza in Germania, dove ha già incontrato don Gabriele Cornea, della diocesi di Sora Cassino Aquino Pontecorvo, vuole testimoniare la continuità di un dialogo e vicinanza al mondo del lavoro. Intanto a Cagliari, alla 48 ª settimana Sociale dei Cattolici, la Diocesi di Sora Cassino Aquino Pontecorvo ha presentato il manifesto “La cura del lavoro”.  Per la ripresa occupazionale del territorio la Diocesi punta su tre aspetti in particolare:  formazione; detassazione del lavoro e dell’impresa, meno burocrazia, liberare il lavoro e creare nuovo valore nei settori della tutela dell’ambiente, del territorio, dei beni culturali e della valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche. Ma le speranze del  vescovo e della Diocesi sono rivolte tutte a  “Il Cammino di Canneto”, vero volano di crescita e di sviluppo dell’intero comprensorio. Il progetto promuoverà  percorsi lavorativi rivolti ai giovani nell’ambito del turismo sostenibile. Presto saranno attivati i  corsi formativi per giovani che ambiscono ad ottenere la qualifica di “operatori pastorali per il turismo”.
Venerd├Č 10 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP