"Pane e cultura": a tavola con i grandi della Ciociaria.
Stasera si parte dall'astrofisico Masi

"Aggiungi un posto a tavola, stasera c'è...".  Lo slogan con cui il comitato civico "Laboratorio Scalo" invita la cittadinanza a partecipare all'iniziativa "Pane e cultura". Una serie di incontri, a tavola, con i grandi della Ciociaria. Stasera alle 20, presso l'Osteria Volsci, si parte con il grande astrofisico ciociaro Gianluca Masi, noto a livello internazionale per la sua attività scientifica.
«A partire da stasera, ogni secondo giovedì del mese, fino ad aprile 2018, proponiamo serate conviviali in compagnia di "ospiti speciali", che offriranno spunti di riflessione, discussione ed evasione - spiega Anselmo Pizzutelli, presidente del Comitato Laboratorio Scalo di Frosinone - II comitato da anni svolge un'attività di attenzione alle criticità del territorio cittadino, di proposta costruttiva volta al superamento delle stesse, ma anche di promozione sociale e culturale. Propone oggi una modalità nuova per stimolare l'aggregazione e la socializzazione, con il contributo di personaggi più o meno noti, originari di Frosinone e che svolgono la propria attività in ambito nazionale ed internazionale. Sarà la condivisione del pasto serale, a fare da filo conduttore agli incontri mensili organizzati dal comitato. L’astrofisico Gianluca Masi, il primo ospite di questa serie d’interventi, fornirà informazioni e spunti di riflessioni che saranno accompagnati da buon cibo e voglia di stare insieme. Sono incontri a cui tutti coloro che hanno a cuore la città sono comunque invitati per condividere punti di vista e proposte atte a migliorare la qualità della vita della nostra città»
Gioved├Č 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:30

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP