Arsoli, scrive un post agghiacciante su Facebook: poco dopo viene trovata morta

Alessandra Cristofanilli morta ad Arsoli
di Emiliano Papillo
Tragedia ieri pomeriggio intorno alle 18 ad Arsoli in provincia di Roma. Una giovane mamma di 31 anni, Alessandra Cristofanilli di Giuliano Di Roma è stata infatti trovata morta sotto un ponte. A dare l'allarme sarebbero stati gli automobilisti di passaggio che hanno notato un'auto con il motore ancora acceso e gli sportelli aperti. Si sono avvicinati e a distanza di alcuni metri in un burrone hanno notato la sagoma di una donna.

Quando sono arrivati i soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane. Ora sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte. Al momento non si esclude nessuna pista anche se l'ipotesi più probabile sulla quale stanno lavorando carabinieri e polizia sembra quella del suicidio. 

La giovane era sposata con un ragazzo di Patrica con cui ha convissuto fino a poco fa. Avevano anche un bimbo. Poi la separazione. La giovane donna era così tornata a vivere a Giuliano di Roma con i genitori e familiari. 

La giovane mamma sul suo profilo facebook ricco di foto con il suo bimbo, il grande amore della sua vita aveva scritto intorno alle 15 un messaggio nel quale avvisava che poteva accadergli qualcosa. Un messaggio che forse qualcuno ha preso un po' sottogamba. Poi intorno alle 18 la triste notizia della sua morte. Incredule, in silenzio e colpite dal dolore le intere comunità di Patrica e Giuliano di Roma ma tutta la ciociaria. La giovane mamma, dopo essere stata per circa tre anni nell'Esercito, aveva lavorato come barista anche in un locale di Ceccano. 
Martedì 21 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2017 16:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-02-21 20:58:27
"LE provocò", non "GLI provocò". A meno che non si tratti di un trans.
1
  • 1,6 mila
QUICKMAP