Ornella Muti, la vita dopo lo sfratto: "Ecco dove vivo e i nudi di mia figlia mi divertono"

Ornella Muti, la vita dopo lo sfratto:
Ornella Muti ha raccontato la sua nuova vita dopo lo sfratto in un'intervista al "Corriere della Sera". L'attrice è single, ha cambiato casa e vive un periodo di confusione, ma sulla figlia e le sue provocazioni non ha dubbi: "I nudi di Naike mi divertono".



"È un periodo confuso, tutto quello che avevo progettato non c’è più... Ho casa e residenza a Mosca, dove lavoro tanto, ma quando vengo in Italia, ora sto qui (a Ovada) e prima stavo lì (a Roma). Quello di Roma era l’appartamento dei miei figli, il trasloco era programmato, ma era stato ritardato per motivi di famiglia".
 


La Muti, inoltre, spiega che lo sfratto è avvenuto, ma soltanto perché il trasloco era stato posticipato per motivi personali, come la salute della madre: "Mamma ha 92 anni e, purtroppo, non sta come vorrei che stesse. Nell’attesa di avere maggiore visibilità sulla vita di tutti noi, ho pensato che potevo trasferirmi qui. Da un anno, sono tornata single, dopo una storia lunga, e tante cose sono per aria". 
Sulla figlia conclude: "Mi diverte, la sua è una forma di espressione. Naike è consapevole della stupidità di chi sui social aggredisce a prescindere. Il suo è un modo per ribadire che non esiste un solo modo di vivere 'normalmente'".
Giovedì 28 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 514
QUICKMAP