Ue, Alemanno: «Sabato in piazza contro retorica e propaganda europeista»

«Da parte degli organi di informazione sta montando un clima terroristico nei confronti della manifestazione. La questura di Roma e i responsabili della Digos mi hanno garantito che la situazione del 25 marzo è sotto controllo. La nostra sarà una manifestazione tranquilla, senza nessun pericolo per quelli che hanno intenzione di partecipare».

Lo ha puntualizzato Gianni Alemanno, segretario del Movimento nazionale per la Sovranità, presentando alla Camera «Contro questa Europa», l'iniziativa prevista per sabato prossimo a Roma. «Certo - ha aggiunto in una conferenza stampa che si è svolta alla Camera - per sabato sono previste altre manifestazioni che si preannunciano violente, ma si svolgeranno in zona lontane da quella in cui invece si terrà la nostra iniziativa. Il corteo partirà da piazza Santa Maria Maggiore e arriverà sotto al Campidoglio, dove si svolgeranno gli interventi dei rappresentanti delle diverse associazioni che hanno aderito alla manifestazione».

 


«Scendiamo in piazza pacificamente, per dare la voce e rappresentare l'altra faccia dell'Europa, tutta protesta e concentrata sulle celebrazioni del 60esimo anniversario della firma dei Trattati di Roma. Un anniversario - ha concluso Alemanno - propagandistico e retorico che non tiene affatto conto della situazione di grave crisi che stanno vivendo decine di milioni di cittadini europei».
Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2017 12:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-03-20 19:59:33
ancora circola?
2017-03-20 17:42:12
Basta, Gianni. Basta...
2017-03-20 17:28:00
Alemanno? E se fosse stato ancora Sindaco? A me francamente questa manifestazione pare roba da ricovero. 'Sovranisti del debito' o di cos'altro? Il Cdx italiano prima ci porta sull'orlo della bancarotta, poi, non pago, tenta di rifilarci cartaccia spacciata per 'moneta sovrana', che, cambiata in euro, vale meno di zero, con tutto ciò che ne consegue. Come prendere in prestito oro e restituire rame. O peggio.
QUICKMAP