Germania, teppismo e molestie durante la festa al castello: denunciati decine di stranieri

Atti di teppismo e molestie sessuali sono state denunciate nel weekend ad una festa nel parco del castello di Schorndorf, cittadina tedesca del Baden-Weurttenberg. Secondo la Welt e Bild molti dei circa 1000 partecipanti ai disordini sono di origine straniera. E fra i denunciati per le molestie ci sarebbero almeno tre afghani e un iracheno. Anche la polizia intervenuta sul posto è stata attaccata con lanci di bottiglie. «La violenza contro la polizia è stata spaventosa», dice il portavoce delle forze dell'ordine citato dalla Bild.
Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-07-17 12:13:25
Risorse anche per loro!
2017-07-17 12:06:06
So' "profughi"... che ce voi fà...
2017-07-17 13:31:33
In tutta sincerità il termine "Nuovo Ordine Mondiale" mi da fastidio, ma una cosa è certa; forse è arrivato il momento che le società civili si diano una regolata e stringano un po' la corda in materia di ordine e giustizia. Via il pietismo, via il buonismo, via "nessuno tocchi Caino". Viceversa pene severissime e repressione asfissiante della delinquenza a tutti i livelli. Maggior coordinazione fra i servizi di intelligence dei vari stati. Carcere duro e per certi reati molto gravi tipo gli attentati terroristici la pena capitale. Forse le cose cambierebbero.
2017-07-17 12:51:45
Accogliamoli tutti, belli o brutti, onesti o delinquenti, pagheranno le noste pensioni future, risaneranno il debito pubblico e faranno i lavori che i cittadini europei non vogliono pi√Ļ fare........
2017-07-17 13:24:42
Allora c'è un motivo per cui non li vuole nessuno questi pseudo-profughi! E come mai la germania non pensa allo "ius soli" per integrarli meglio? Boh, saranno mica fascisti?
10
  • 18
QUICKMAP