Padova, baby sitter beve una bottiglia ​di gin e cade a terra con il bimbo: scoppia lite furiosa con il padre

Baby sitter ubriaca, bambino finisce a terra. Alle 15.30 di ieri una Volante della polizia è intervenuta in zona Corso Milano, a Padova, per la segnalazione di una lite tra un uomo e la baby sitter del figlioletto. Sul posto, gli agenti apprendevano che la neo assunta baby sitter, di origine ucraina, 40enne, durante il lavoro si era ubriacata bevendo un’intera bottiglia di gin e barcollando in casa era caduta diverse volte a terra con il bambino in braccio.

Il padre del piccolo, mentre era al lavoro, aveva provato inutilmente a contattare più volte la donna, ma la stessa non aveva mai risposto. Preoccupato aveva chiamato la domestica, la quale gli aveva riferito quanto accaduto. Giunto immediatamente a casa, dopo aver rimproverato la dipendente, l’uomo portava il figlio di 3 anni  presso il Pronto Soccorso Pediatrico dove, al termine delle cure, veniva dimesso con tre giorni di prognosi.
Martedì 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-11-2017 19:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-11-15 17:29:54
Baby sitter domenicana adorabile. Attenzione che un fascio di erba non lo nasconda sotto il letto. In casa sua...
2017-11-15 06:40:48
Ma non vengono più assunte le "sane" ragazze italiane, amanti dei bambini?...
2017-11-14 22:15:07
Con le slave i liquori sempre sotto chiave.
2017-11-14 20:44:39
Complimenti a chi le ha fatto il colloquio di lavoro.
2017-11-14 18:20:38
di origine ucraina... ma quanno capirete??? i figli non si affidano a nessuno e tanto meno a gente straniera! ma come lo si deve dire!!!
9
  • 134
QUICKMAP