Montecassino, monaco si fa anglicano per sposarsi a Londra: choc in abbazia

di Franca Giansoldati
Per i libri di storia l'abbazia di Montecassino è il monastero più antico d'Italia assieme al monastero di Santa Scolastica, fondato da Benedetto da Norcia; ha resistito nei secoli a terremoti, alla calata dei Longobardi e persino alle bombe degli alleati durante la Seconda guerra mondiale. Il suo motto Succisa Virescit, tagliata ricresce, sembra però vacillare davanti agli ultimi eventi. Non solo il calo drastico di monaci ormai ridotti ad una decina, poi lo scandalo giudiziario dell'ex abate gay che amava...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-01-2018 08:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
2018-01-12 08:37:37
Lo scandalo non è se un religioso scioglie i voti e si sposa. Lo scandalo è se li viola di nascosto e intrattiene una relazione clandestina.
2018-01-12 11:49:46
Ha fatto bene: meglio sposarsi, e fare sesso in modo naturale, piuttosto che essere costretti, da un bisongo normale, a fare sesso con i propri confratelli o, peggio, con i bambini. I discepoli di Ges√Ļ erano sposati.
2018-01-12 13:30:57
E' noto che tira piu' un................................
2018-01-12 11:06:14
Scomunica ipso facto, ma che valore ha? Se Francesco ha detto che tutto sommato una chiesa vale l'altra e che tutte tendono al comune Dio di Abramo e che il paradiso è assicurato, questo è diventato anglicano, segue le loro regole e volente o nolente tra cento anni se lo troverà assieme alla destra del Padre.
2018-01-12 14:12:00
io non ci trovo, in linea di massima, nulla di sbagliato se i preti si sposassero ed avesso delle relazioni stabili con figli pur continuando a svolgere la loro funzione
12
  • 601
QUICKMAP