Torino, scontro sul bilancio con la giunta, i revisori dei conti lasciano: «Pressioni e disagi, ora basta»

Chiara Appendino
 Nuovi guai per un'amministrazione 5Stelle. Il Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Torino ha rassegnato le proprie dimissioni. Nel motivare la decisione, gli esperti contabili parlano di «difficoltà nello scambio di comunicazioni e ostacoli nell'attività di raccordo» tra l'Ente e il Collegio e tra questo e il Consiglio comunale. «L'assenza di collaborazione e le pressioni ricevute - si legge nella lettera di dimissioni - sono state fonte anche di disagi operativi e di incomprensioni». Le dimissioni sono irrevocabili.
Venerd├Č 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-01-2018 13:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 19 commenti presenti
2018-01-13 06:10:07
Hai mangiato pesante ieri sera vero? Mylanta e` un ottimo preparato.
2018-01-12 18:43:02
Da Rma a Torino i pentastellati combinano guai da tutte le parti.Italiani il 4 marzo votaTE PER CHI VOLETE MA NON I CINQUE STELLE ALTRIMENTI L.iTALIA LA FARANNO A BRANDELLI.
2018-01-13 06:11:04
Ma il PD l'ha fatta a tocchetti.
2018-01-12 15:55:29
Signor MARIO da FRANCOFORTE, per fortuna in Italia non ci sono solo il M5S e Berlusconi. Comunque fra questi ultimi due per assurdo preferirei proprio Berlusconi, senon altro perche' conosciamo gia' i danni che puo' fare e possiamo prepararci. Con il M5S invece sarebbe sicuramente un disastro, e gli esempi della loro inaffidabilita' sono evidenti. Infatti dovunque hanno governato hanno fallito.
2018-01-13 06:12:08
Non ti dimenticare del PD e di Alfano eh? Par condicio.
19
  • 61
QUICKMAP