Roma, ragazzo sta per buttarsi dal ponte: i passanti fanno una colletta e lo salvano

di Adelaide Pierucci
Un 20enne romano è stato salvato da alcuni passanti mentre tentava di gettarsi da ponte Tazio, su Corso Sempione, in zona Nomentana-Montesacro. Il ragazzo aveva già scavalcato la balaustra e penzolava nel vuoto. «Non ho nemmeno i soldi per pagare le bollette», ha detto disperato, tremando, a chi gli si era avvicinato.

Le persone hanno quindi improvvisato una colletta, raccogliendo un centinaio di euro e consegnandole al ragazzo.

Fra i passanti che lo hanno soccorso c'era anche un operatore della Croce Rossa, che ha allertato i poliziotti della volante. Il giovane è stato portato all'ospedale Sant'Andrea.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14-01-2018 10:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 46 commenti presenti
2018-01-12 18:49:28
Ci voleva questo episodio per capire il livello di becero razzismo a cui sono arrivati in troppi in questo paese peraltro dettato solo da luoghi comuni che fanno comodo per non informarsi e continuare con le solite scontate chiacchiere da bar.
2018-01-12 18:20:24
non riesco piu' a giocare al gratta e vinci. mi butto ?
2018-01-12 20:42:49
battuta molto infelice......
2018-01-13 15:35:13
certo perchè tu credi ancora alle favole??
2018-01-15 10:14:10
vatti a leggere l'articolo che dice che è un truffatore e lo fa sempre e poi vediamo se ripeti ancora "battuta infelice"
46
  • 4,2 mila
QUICKMAP