Usa, si dimette l'ambasciatore americano a Panama: «Non posso più lavorare nell'amministrazione Trump»

L'ambasciatore americano a Panama si dimette, spiegando di non poter più lavorare nell'amministrazione Trump. Lo riportano i media americani, secondo i quali le dimissioni sarebbero legate ai commenti di Donald Trump sugli immigrati.

John Feeley è stato indicato ambasciatore a Panama il 15 gennaio del 2016 ed ha preso poi servizio nel successivo mese di febbraio.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-13 08:41:23
Ambasciator ...porta pena! Un'altra vittima della pannocchia impazzita.
1
  • 3
QUICKMAP