A Formia convegno sulla
sclerosi multipla e sulle
terapie farmacologiche

Le delegazioni del Comune di Formia e dell'Aism
di Sandro Gionti
  “Sclerosi multipla e aggiornamento sulle terapie farmacologiche”. E’ il titolo del convegno scientifico in programma sabato 20 maggio (ore 9-13) a Formia nella sala comunale Ribaud. L’evento, promosso dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism) in collaborazione con il Comune, rappresenta “un importante momento di confronto per saperne di più su una delle più gravi malattie del sistema nervoso centrale che colpisce soprattutto giovani e donne, con 3.400 nuove diagnosi all’anno”, come hanno sottolineato la presidente della sezione provinciale AISM Maria Rosaria Serge e il presidente del Coordinamento Regionale Simone Di Bello nel corso della conferenza di presentazione alla quale erano presenti per il Comune il vice sindaco Maurizio Tallerini e l'assessore alle Politiche sociali Stefania Valerio. Relatori del convegno saranno Roberta Fantozzi, neurologa IRCCS presso la Neuromed di Pozzilli e Fioravante Capone, neurologo presso il Centro SM Campus Biomedico di Roma, che illustreranno lo stato di avanzamento della ricerca scientifica su questa terribile malattia che in Italia oggi colpisce circa 110.000 persone ed è diagnosticata per lo più tra i 20 e i 40 anni. La sezione pontina dell’AISM ha sede a Latina in Largo Platone scala A ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30. Il 27 e 28 maggio l’Aism sarà in piazza a Latina, Formia, Fondi e Monte San Biagio per la vendita delle piantine aromatiche, con il ricavato devoluto al progetto di ricerca scientifica della sclerosi multipla pediatrica.
 
Venerd├Č 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP