La Giovolley Aprilia vince in rimonta

La Giovolley Aprilia festeggia
di Dario Battisti
La Giovolley Aprilia centra la terza vittoria nel campionato nazionale di B1 girone D. Le amazzoni pontine superano in rimonta con il punteggio di 3-1 il Santa Teresa e raggiungono quota nove punti. L'inizio del match delle ragazze pontine non è stato dei migliori. Nel primo set tra alti e bassi l'Aprilia sembra lasciarsi indietro le avversarie (16-12) ma con un buon gioco in attacco il Santa Teresa si rimette prima in scia per poi sorpassare la Giovolley (17-18). Il tempo prosegue punto a punto con l'Aprilia che vanificando tre palle set vede prevalere le siciliane per 30-28. Nel secondo parziale dopo una partenza poco fluida salgono in cattedra Centi e Gatta. Il martello spinge sull'acceleratore in attacco (14-12) rimontando cinque punti questo da coraggio alla Giovolley che cambia marcia e si aggiudica il set per 25-22. Il terzo tempo evidenzia un'Aprilia che giocando in maniera sicura e determinata va a prendersi il parziale per 25-22. La Giovolley grazie alla battuta si porta sul 10-5 nel quarto set. Il sestetto apriliano gioca a viso aperto e allunga sul 13 a 6 resiste al ritorno delle isolane (23-22) per andare a chiudere il set ancora 25-22.

“Il punto di forza è il gruppo, che è straordinario e ci sorprende partita dopo partita. Siamo in una situazione di classifica importante. Brave le ragazze a fare di necessità virtù - commenta il coach della Giovolley Aprilia Tonino Federici - Abbiamo per problemi fisici un gruppo ristretto, in settimana fatichiamo ad allenarci e il primo set è stato lo specchio di questa situazione. Abbiamo iniziato ad oliare i meccanismi e in casa è importante ottenere dei punti. Ha vinto l'aspetto mentale. Ho detto alle ragazze che siamo pieni di individualità ma l'ottavo giocatore in campo è il gruppo”.
Martedì 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP