Nove titoli ai campionati regionali per gli atleti delle Fiamme Oro di Sabaudia

di Ebe Pierini
Ottimo risultato per gli atleti della Polizia di Stato del Gruppo Sportivo Fiamme Oro di Sabaudia che nel week end hanno preso parte ai campionati regionali di fondo 5000 metri di canoa kayak che si sono svolti sul lago di Sabaudia. Alla manifestazione hanno partecipato circa 250 atleti appartenenti a 17 società ed enti affiliati al comitato regionale Lazio della Federazione Italiana Canoa-Kayak, provenienti da tutta la Regione. Gabriele Mastracci e Gabriele Severin hanno conquistato l'oro nel C2 sulla distanza dei 2.000 metri per la categoria cadetti. Primo gradino del podio anche per Simone Chomentowski nel C1 cadetti 2000 metri. Nella categoria allievi Samuele Veglianti conquista il primo piazzamento nel C1 2000 metri. Oro anche per Giorgio Gesualdi e Riccardo Zilioli nel K2 2000 metri cadetti e per Dawid Szela e Leonardo Fucci nel C2 5000 metri junior. Primo gradino del podio anche per Valentino Corbanese e Christian Falagario nel C2 5000 metri ragazzi e Francesco Di Santo nel C1 5000 metri junior. A Mauro Beltramini la vittoria nella finale del C1 5.000 metri ragazzi. Oro nel C2 5000 metri senior per Danilo Auricchio e Pietro Repele. Argento per Tommaso Cestra nel K1 2000 metri cadetti, per Fabrizio Mattia nel C1 5.000 metri senior, per Samuele Vona nel K1 2000 metri allievi e per Gabriel Cerilli e Valerio Roscioli nel K2 2000 metri. Quarto posto pe Luca Restante nel K1 5.000 metri ragazzi, quinto piazzamento per Nicolas Lauretti nel K1 2000 metri cadetti e, infine, sesto posto per Nicolò Sabbatino nel K 1 2000 metri allievi. Risultati maturati grazie al lavoro dello staff tecnico giovanile composto dall'assistente capo Davide Celebrin e dall'agente scelto Angelo Monte coordinati dall'ispettore capo Stefano Schivo. 
Luned├Č 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP