Scauri, atto intimidatorio contro l'agenzia funebre

di Giuseppe Mallozzi
Atto intimidatorio nella notte ai danni di un’agenzia funebre di Scauri. Ignoti hanno sfondato la vetrina dell’agenzia Rizzi, sita in Via Antonio Sebastiani, mandando in frantumi il vetro della porta d’ingresso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Scauri, che stanno indagando sull’accaduto. 

Non è stato rubato alcun oggetto, infatti nell’esercizio commerciale vi erano al loro posto notebook, stampante, tablet ed altro materiale. L’agenzia non aveva installato un impianto di videsorveglianza. Gli uomini dell'Arma stanno acquisendo le registrazioni delle telecamere di altri negozi vicini al fine di riuscire ad identificare gli autori di un gesto così grave. 

Non si tratta del primo episodio: la stessa agenzia, sita in un'altra sede, un anno fa aveva già ricevuto particolari "attenzioni" con il danneggiamento della vetrina. Sempre a Scauri, qualche anno fa, l'agenzia funebre Cifonelli ricevette alcuni colpi di fucile. Casi che, purtroppo, sono rimasti senza soluzione.
Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP