Sicurezza alimentare, sequestri e sanzioni del Nas in due attività commerciali a Terracina

Non si arrestano i controlli dei carabinieri del Nucleo tutela della salute (Nas) di Latina nell’ambito della sicurezza alimentare. Gli interventi più recenti hanno riguardato un bar-pizzeria nel territorio di Terracina dove il personale diretto dal capitano Felice Egidio ha sequestrato oltre 40 chilogrammi tra prodotti ittici, dolci e pasta alimentare fresca trovati in condizioni promiscue e senza protezione igienica. Inoltre in un supermercato sempre a Terracina i militari del Nas. hanno sequestrato diversi chili di mozzarelle vendute sfuse contrariamente a quanto prevede la specifica normativa.

I responsabili delle due attività commerciali sono stati entrambi multati.  
Sabato 10 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:14

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-02-10 21:16:08
Le mozzarelle non possono essere vendute sfuse?? Allora dovreste multare il 99,9% degli esercenti! Mi sembra una baggianata.
2018-02-10 20:46:44
Le mozzarelle non possono essere vendute sfuse?? Allora dovreste multare il 99,9% degli esercenti! Mi sembra una baggianata.
QUICKMAP