Yuchef, è Virginia Popolla la vincitrice della terza edizione. Il premio Torpedino è andato a Marco Pannozzo

 È Virginia Popolla la vincitrice della terza edizione di Yuchef, l’ormai famoso concorso culinario aperto solo ai non professionisti ideato da Tacabanda. Dopo Riccardo Di Fazio (2015) e Benedetto Simonelli (2016), il primo premio del format, che prende il nome dall’espressione in dialetto fondano “Ju chef” ovvero “lo chef”,  è andato a una donna. Uno spettacolo nel vero senso della parola quello della finale, condotto da Raffaele Pandolfi e da una scatenatissima Maria Bolignano in un anfiteatro gremito. I due, da veri padroni di casa, hanno presentato i quattro aspiranti chef  e dopo le considerazioni del caso hanno dato il via alla gara. Nel mentre lo show è stato applauditissimo, visto anche gli ospiti sul palco: Enzo e Sal, e Rosaria Miele (Miss Illude).

Alla fine del tempo di preparazione dei piatti, la giuria composta da Carlotta Delicato, vincitrice del programma tv Hell's Kitchen Italia 2016, il sindaco di Fondi Salvatore De Meo, lo chef Riccardo Vecchi di Whirlpool Group, e lo chef Raffaele Lenti, ha decretato vincitrice Virginia Popolla e il suo aiutante Maurizio Di Trocchio. Gli altri sfidanti erano Luca Passarella, Marco Pannozzo e Giangluigi Guglietta. Sono stati consegnati poi altri due premi: Premio Social alla coppia rappresentata da Gianluigi Guglietta e suo padre Roberto, mentre Marco Pannozzo e il suo aiutante Luciano Cicci si sono aggiudicati il premio Torpedino.
Sabato 12 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP