Donne e motori, la nuova campagna di Miu Miu

di Valentina Venturi
Il detto (ingiustificato) "donne e motori, gioie e dolori" fa inevitabilmente capolino nella memoria di chi osserva la nuova campagna Miu Miu Croisiere. Sono infatti questi due i protagonisti del nuovo adv scattato sulla pista dell'autodromo francese di Linas-Montlhéry: le automobili e le donne. Il motivo è presto detto: quest'anno Miu Miu Club si è tenuto nella sede parigina dell'Automobile Club de France, collegandosi a uno dei temi ispiratori della collezione, il mondo dell'automobilismo.

Con lo slogan "All I wanted was a car", i capi della collezione sono un'evidente reinterpretazione di motivi tipicamente maschili come stemmi e bande di corse, un modo per dare vita ad un capovolgimento del classico abbigliamento da ippodromo. In posa per il fotografo Alasdair McLellan i modelli Anna Ewers, Doutzen Kroes e Joan Smalls, oltre a Elle Fanning, Kesewa Aboah, Lily Nova e Slick Woods. 

Accessori must it sono gli occhiali da sole e i gioielli, dove su tutti spiccano gli orecchini "M". Giubbotti e giacche sono decorati con patch di sponsor e bandierine, a cui si alternano abiti decorati con strass e cappotti in seta, in una nuova linea a sacchetti matelassé.
Marted├Č 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:30

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP