Cyndi Lauper si lancia nella moda, arriva la collezione (anni '80) per HSN

di Costanza Ignazzi
Mullet esagerato, capelli arancioni e guanti borchiati, nel 1983 esordiva con un refrain diventato virale prima che il virale esistesse: "le ragazze vogliono solo divertirsi". E 35 anni dopo Cyndi Lauper (che per l'occasione sfoggia anche un nuovo colore di capelli) si diverte ancora, questa volta con la moda, sfoderando la sua immutata anima anni '80 per il portale online HSN.
 
 


La collezione si chiama "A Touch of Cyn" ed è «elegante, divertente e un po' rock 'n roll» per dirla con la creatrice che si è sbizzarrita a colpi di rosso, oro e, c'era da aspettarselo, animalier. Una ventina di pezzi dal prezzo abbastanza contenuto: si va dai 39.90 dollari per la t-shirt pop con la sua foto ai 249 per l'iconico cappotto di velluto animalier.

Poi bluse di chiffon, accessori a catena e - ovviamente - stivali e sabot che più "leopard" non si può. Lo stile è uno e ben definito: niente che possa imperversare tra le amanti del minimal chic, ma le fashion addict ironiche e un po' nostalgiche probabilmente lo sfoggeranno con successo (sempre se a piccole dosi). D'altra parte una donna «non dovrebbe mai essere invisibile», giura l'icona Cyndi che, 64 anni e dimostrarne 20 in meno, su questo credo ha costruito una carriera ultratrentennale. Non a caso è stata la prima a sfoggiare una le sue creazioni, la giacca rossa in stile militare, per un concerto benefico a New York. 

 
Sabato 13 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 143
QUICKMAP