Consip, Fm4: 21 verso rinvio a giudizio per turbativa d'asta

Ventuno tra titolari, collaboratori e dirigenti di 11 società rischiano di finire sotto processo a Roma per turbativa d'asta nell'ambito dell'inchiesta sul mega appalto Fm4, gara da 2,7 miliardi di euro bandito da Consip per l'affidamento di servizi nella pubblica amministrazione. La procura di Roma ha chiuso le indagini e ha contestato agli indagati, tra loro Alfredo Romeo e Ezio Bigotti, di aver creato un cartello per spartirsi i 18 lotti di appalti.
Luned├Č 18 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19-12-2017 09:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP