Livorno, una catastrofe annunciata: scaricabarile sull'allerta, e il Colle striglia i politici

di Paolo Cacace e Mauro Evangelisti
Livorno conta i morti, 250 millimetri di pioggia in due ore hanno messo in ginocchio la città. Nel tardo pomeriggio, però, quando ricomincia a piovere, mentre la procura annuncia di avere aperto un'inchiesta, si parla di responsabilità: il Comune governato dal Movimento 5 Stelle chiede perché la Regione non abbia emanato l'allerta massima, quella di codice rosso, e la Regione Toscana, feudo Pd, replica dicendo che la sottovalutazione è responsabilità del Comune. IL QUIRINALE In serata...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 11 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:11
  • 133
QUICKMAP