Mestre, brutalmente picchiato in pieno centro mentre passeggia con la bimba in braccio

di Elisio Trevisan
MESTRE - Lo hanno buttato a terra e preso a calci e pugni. La vittima, un padre con la bimba di tre anni in braccio.
È successo sabato scorso, all'incirca alle 11 di sera davanti al Bingo di piazza Barche a Mestre. La storia comincia prima, quando la famiglia, padre, madre e bimba escono a mangiare una pizza per festeggiare il compleanno dell'uomo.
Dopo una tranquilla serata trascorsa in centro città, i tre escono e fanno due passi prima di prendere l'auto e rientrare a casa.
Passano davanti al Bingo di via Guglielmo Pepe 2, e decidono di entrare per giocare un po' e tentare la fortuna. Quando escono dalla sala gioco incrociano un gruppo di persone di colore che sanno uscendo dal bar: passando, uno di loro palpa il sedere alla donna. Il marito chiede cosa stessero facendo, e questi per tutta risposta gli dicono di farsi i c... suoi e lo prendono a calci e pugni incuranti che in braccio avesse la figlioletta di tre anni.
Mercoledì 15 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16-02-2017 13:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 57 commenti presenti
2017-02-16 14:37:12
Ho avuto modo di constatare nel tempo ,che quando sono da soli (soprattutto Nord Africani ) camminano rasentando i muri come ha passare inosservati ! Quando sono in gruppo ....sei o sette ...diventano una banda , arroganti prepotenti, e provocatori ! Chi reclama e reagisce è definito razzista dai buonisti ,che non si rendono conto che lasciar fare ,a questi individui,significa incoraggiarli ha fare di peggio !!
2017-02-16 10:30:15
ormai o si reagisce " incappucciati " o aspettiamo pazienti che le cose prendano il lento corso che dovrebbero prendere.......siamo alla frutta ormai
2017-02-15 23:15:53
Cacciamoli tutti... dal primo all'ultimo nullafacente!
2017-02-15 22:59:50
Boldrini, Renzi e Alfano hanno rovinato l'Italia per i prossimi 50 anni !
2017-02-15 22:54:12
@asar655: Dica la verita': Se li e' messi da solo quei voti, vero? Una famiglia per bene in Italia puo' fare quello che cavolo vuole a tutte le ore del giorno e della notte. Non siamo mica in Africa qui.
57
  • 597
QUICKMAP