Rigopiano, speleologo soccorritore muore d'infarto a 39 anni

Dramma nel dramma. È morto questa mattina all'alba per un infarto a soli 39 anni Andrea Pietrolungo uno dei soccorritori impegnati sul campo in Abruzzo in queste settimane.
 
 


Pietrolungo era un tecnico Speleologico del soccorso alpino, volontario molto conosciuto nell'ambiente, e direttore regionale della scuola di speleologia. Nei giorni scorsi aveva anche partecipato ai funerali degli operatori dell'elicottero del 118 caduto a Campofelice.

Pietrolungo aveva partecipato a molte operazioni di soccorso nella neve in questi giorni. La notizia della sua morte ha colto di sorpresa l'intero ambiente del soccorso alpino abruzzese.
 
Marted├Č 31 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 02-02-2017 08:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 18 commenti presenti
2017-02-01 21:48:16
Destino atroce !!!
2017-02-01 19:44:37
Da un seme buono pu├▓ nascere tanto pi├╣ amore. Sentite condoglianze ai suoi familiari e che Dio ti abbia in gloria.
2017-02-01 16:35:58
Troppo sforzo e troppe cose brutte aveva visto... veramente una sfiga di proporzioni bibliche..
2017-02-01 15:27:20
apriap hai ragione. NON esiste, ma se esistesse sarebbe una entità malefica.
2017-02-01 13:48:58
Guma, se Dio esistesse, ti darei ragione.
18
  • 37,8 mila
QUICKMAP