Ripa di Meana/ Perché è un format lo slogan dei suoi primi quarant’anni

di Carlo ed Enrico Vanzina
È dal film I miei primi 40 anni, trasposizione cinematografica del romanzo che è la storia della sua vita fino a un certo punto, che le nostre vite sono state intrecciate a quella di Marina. Il primo a contattarci per fare il film fu Galliano Juso, poi i diritti passarono a Cecchi Gori. Appena abbiamo letto il libro, abbiamo accettato. C’era qualcosa di straordinario al suo interno, era la storia di una donna ma anche del Paese, di momenti che avevamo conosciuto e vissuto. Al cinema ebbe un enorme successo, era molto...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 6 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 49
QUICKMAP