Il Tar blocca l'espianto degli ulivi. Ancora veti nel Paese paralizzato

di Marco Gervasoni
È inutile sforzarsi nell’alambicco di leggi elettorali e grandi riforme, è vano cercare idee che possano sbloccare il Paese, invertire il declino. Tutto tempo perduto se poi le questioni strategiche che ci riguardano possono essere bloccate da un Tar. Parola magica, l’acronimo che rimanda a Tribunale amministrativo regionale, sorta di deus ex machina capace non di sbloccare le situazioni, ma di metterle nel limbo.  Si tratta della famosa «sospensiva», svelando così la profonda...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 7 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-04-07 18:44:37
Meno male che esiste ancora la Giustizia. Si sappia che esistono molti dubbi sulle trasparenza di questa operazione. Sembrano infatti molto più economiche le altre due soluzioni proposte e che alcuni non vogliono accettare. La prima proposta è quella di far atterrare il tubo marino proveniente dall'Albania direttamente nei pressi di Squinzano, dove c'è la stazione di smistamento del gas nazionale. La seconda è quella di portare il tubo da San Foca a Squinzano non via terraferma, ma sott'acqua, lungo la costa. Sembra che alcuni abbiano già acquistato, lungo questo percorso, dei terreni che poi verranno requisiti per farci passare il tubo.....
2017-04-07 17:27:33
MA DOVE PASSA LA STRADA passa il progresso perche questi male educati all'interesse di tutti si ribellano per far passare questo oleodotto al servizio di tutti per piante di ulivo che poi saranno rimessi nello stesso posto dove erano ? perche ' questa incivilta?perche se una cosa e'ilbne di tutti allora non e' di nessuno ? perche siamo cosi capre -capre -capre come dice SGARBI?PASSANO I TUBI SI RIMETTONO GLI ALBERI CHE SARA' MAI ? CAPRE CAPRE CAPREEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
2017-04-07 13:47:19
Come al solito IL problema dell'Italia è la giustizia. Di qualunque tipo.. Non c'è speranza
QUICKMAP