Test nucleari Usa, i filmati finiscono su Youtube

I test nucleari americani finiscono su YouTube: le immagini dei 221 test condotti fra il 1945 e il 1962 sono state in parte scannerizzate a pubblicate per la prima volta dal fisico Gregg Spriggs.



Lo riporta Fox News, sottolineando che Spriggs ha scannerizzato in formato digitale 4.200 film sui test nucleari, togliendo il segreto su 750 di questi e pubblicandone 65 su YouTube. «Ritengo - afferma Spriggs - che se mostriamo la forza di queste armi e la devastazione che possono creare, allora in molti potrebbero essere riluttanti a usarle».
Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2017 16:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-03-20 19:18:08
però non sappiamo quanti ordigni nucleari sono stati fatti esplodere dalle altre potenze quali URSS, GB, F, India, Packistan ....non si sapra mai?
2017-03-20 19:17:43
ma quanti cancri avete appioppato agli innocenti ..?
2017-03-20 15:52:08
HANNO infestato il mondo e fanno anche i saccenti. La Germania secondo Trump deve soldi alla Nato e agli USA per essere protetti e gli USA dovrebbero giustamente come altri dicono risarcire tutte le nazioni per i danni causati dalle loro esplosioni che hanno causato e causano milioni di morti con la loro radioattivita'
2017-03-20 14:28:34
Dovrebbero risarcire il resto del mondo con 100 miliardi di dollari per ogni esplosione. altro che nord corea.
4
  • 13
QUICKMAP