Vaccini, Mattarella firma il decreto: obbligo profilassi nelle scuole

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto che reintroduce l' obbligo delle vaccinazioni per la frequenza della scuola. Lo si apprende da fonti ministeriali. Le vaccinazioni che diventeranno obbligatorie nella fascia 0 6 anni saranno dodici a partire dal prossimo anno scolastico.

Dodici vaccinazioni, da settembre, diventeranno obbligatorie e gratuite per tutti i bambini e ragazzi da zero a 16 anni. Le famiglie che non si adegueranno troveranno chiuse le porte di asili nido e materne, per cui l'obbligo vaccinale diventa requisito d'accesso. Mentre, a partire dalle scuole elementari, in caso di mancata osservanza dell'obbligo, genitori e tutori dovranno pagare multe tra 500 e 7.500 euro.

Non solo: chi continuerà a ignorare il calendario vaccinale, sarà segnalato dall'azienda sanitaria locale alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni 'per gli eventuali adempimenti di competenzà. Il Dl era stato varato dal Consiglio dei ministri il 19 maggio scorso.

Il genitore può anche autocertificare l'avvenuta vaccinazione ai fini dell'iscrizione a scuola dei figli. In tal modo ha tempo per presentare copia del libretto vaccinale fino al 10 luglio di ogni anno. Lo prevede il decreto che reintroduce l'obbligatorietà di 12 vaccinazioni per la frequenza nella scuola, firmato stamane dal Presidente della Repubblica.
Mercoledì 7 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 08-06-2017 08:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 37 commenti presenti
2017-06-08 14:13:55
Dodici vaccini dodici! E' semplicemente pazzesco. Un cocktail di sostanze potenzialmente in contrasto fra di loro e aventi come campo di battaglia dei fisici govani in accrescimento. Si dice che sono necessari a causa delle malattie portate dagli emigranti. Strano, dopo tutti questi anni di immigrazione tollerata, molto probabilmente voluta per non so quali fini, ci si accorge solamente adesso dei potenziali pericoli per la popolazione autoctona? E quindi si toppa la falla proponendo una batteria di vaccini per i minori agitando lo spettro della non ammissibilità alla scuola e altre sanzioni? Mi dispiace ma lor signori non mi convincono neanche un po'. Io so solamente che dove c'è la volontà di fare fatturato ben difficilmente ci si preoccupa della massa. Ci siamo capiti...
2017-06-08 12:47:08
Non preoccupatevi, si farà ricorso in ogni tribunale possibile e "la ragione" stroncherà questa misura medievale. il problema sarà avere ancora le menti che l' hanno pensata.
2017-06-08 08:17:24
con questa immigrazione di massa stanno tornando malattie che negli anni erano state debellate, unico mezzo per tutelare i minori sono le vaccinazioni. Avete dimenticato le morti per meningite di cui ora i media non parlano più?
2017-06-08 11:16:49
Qui non si discute sulle vaccinazioni. Si discute in merito all'obbligo sui genitori. Se hai soldi e paghi 7.500 va bene .... chiedere il pizzo... ed in oltre ti tolgo la responsabilità genitoriale ... Tutto questo è anticostituzionale e contro i diritti umani.
2017-06-08 08:07:21
Non capisco perchè un DL così veloce senza consenso popolare e senza allarme epidemie in atto. In olte senza essere allineati alla comunità europea. Come mai non si fanno DL altrettanto veloci per la corruzione mafia condoni per il LAVOROoo .. e perchè dividere il popolo italiano in chi ha soldi e chi non è ha ? Se hai soldi puoi scegliere altrimenti no ? Io sono a favore delle pratiche vaccinali che hanno tolto molte malattie ma sospendere la responsabilità genitoriale demandandolo ad un giudice? Neanche per alcolisti e rom non ci si comporta così ? Ed in questi casi ci sono abusi veri e propri... E come mai il consenso informato continua ad esserci ? Dove si trova la responsabilità dello Stato nel costringere ? E poi Ma quale figura facciamo con chi ha votato .... e poi con la comunità europea. Io no ho parole anche se ancora sono legato a questo paese. Spero di avere una risposta convincente.
37
  • 3,8 mila
QUICKMAP