Scuola in piazza, pronto lo sciopero generale

di Lorena Loiacono
Scuola e non solo, gli studenti tornano in piazza ma quest'anno portano con sé anche il referendum. Venerdì i ragazzi delle scuole superiori e delle università sfileranno in corteo nelle maggiori città italiane mentre i docenti si preparano allo sciopero del 21 ottobre prossimo. Ad incrociare le braccia, per ora, saranno solo una parte dei sindacati di base. Ma molto dipende dall'esito dell'incontro che, domani, vedrà seduti allo stesso tavolo il ministro all'istruzione, Stefania Giannini, e i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 3 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 04-10-2016 09:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-10-03 16:48:55
Questo è il minimo che si può fare, verso una politica di Renzi dove un Dirigente sovraintende a tre plessi scolastici. Alla faccia dei giovani , ai quali Renzi ha regalato la precarietà e i voucher, e mai più concorsi pubblici.
2016-10-03 13:36:22
e già, ci stiamo avvicinando al mese di dicembre quindi come tutti gli anni è ora di manifestare
2016-10-03 11:55:06
la riforma della scuola è davvero fatta malissimo.
2016-10-03 09:37:45
Molto dipende da cosa.... La triplice silenziata con il mantenimento dei suoi privilegi ha fatto della scuola carne da macello! La 107 è aberrante , tra poco se ne accorgeranno anche le famiglie.
2016-10-03 08:46:26
Ma a Oltranza lo sciopero andrebbe fatto,altro che buona scuola
7
  • 12
QUICKMAP