Scuola, nuovo contratto al palo: c'è il nodo bonus in busta paga

di Andrea Bassi
Sul tavolo del rinnovo del contratto della scuola arrivano i primi nodi da sciogliere. Durante l'incontro di ieri all'Aran, l'agenzia che rappresenta il governo nella trattativa, uno dei tempi centrali che sarebbe emerso è quello delle risorse. Il presidente Sergio Gasparrini avrebbe sì espresso la volontà di rispettare in pieno l'accordo che prevede aumenti medi di 85 euro lordi mensili, ma avrebbe anche sottolineato come le risorse stanziate con la legge di Stabilità potrebbero risultare...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 3 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 04-01-2018 09:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 11
QUICKMAP