Rigopiano, l'ultimo saluto all'infermiera del Gemelli: «Addio Valentina, la valanga più forte di te»

di Morena Izzo
Lutto cittadino e bandiere a mezz'asta a Mentana per l'ultimo saluto a Valentina Cicioni, l'infermiera di 32 anni, che ha perso la vita nell'hotel Rigopiano. Palloncini bianchi e fiori nella chiesa di San Nicola di Bari, dove centinaia di persone hanno partecipato alle esequie. In prima fila i genitori e la sorella Alessandra e poi i familiari del marito, Giampaolo Matrone che è riuscito a salvarsi, ma è ancora ricoverato in ospedale a Pescara, dove è stato sottoposto ad un intervento al braccio destro. Le...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 31 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 01-02-2017 20:59
  • 2 mila
QUICKMAP