Rieti, Valle del Tevere, basta un gol
di Danieli per centrare i 3 punti.
«Ma troppa sofferenza fino al 90'».
Eccellenza: l'ottava giornata

Una fase del match tra Valle del Tevere e Boreale
di Renato Leti
FORANO - Al Comunale di Forano una rete del bomber Danieli in apertura di ripresa regala la vittoria alla Valle del Tevere contro la Boreale Don Orione e permette alla formazione biancoblu di risalire verso una posizione di classifica più ambiziosa. Il punteggio finale risulta decisamente stretto ai padroni di casa che creano numerose occasioni da gol non concretizzate per un soffio nell'arco dei novanta minuti.

Al 13' un cross di Mamarang sotto rete non viene deviato da Manga ed il pallone sfiora il palo mentre dalla parte opposta, dopo tre minuti, è bravo Zonfrilli a bloccare un tiro di Englaro; lo stesso portiere al 17' si fa trovare pronto sul colpo di testa di Panella. Al 27' è Sinibaldi a bloccare un tiro-cross di Nocelli ed al 30' l'occasione più ghiotta capita a Federici che sfiora il palo con una girata al volo in area. Al 40' altra occasione da gol con una deviazione di testa di Danieli su lancio di Mamarang ma il pallone termina di poco a lato. Al 45' i difensori ospiti si salvano in calcio d'angolo su una punizione dal limite di Federici che appoggia per Danieli la cui staffilata trova il piede di un avversario.

Al 5' del secondo tempo arriva il gol-partita: Renelli batte un calcio d'angolo che sotto rete Manga indirizza verso Danieli e la schiacciata di testa del centravanti sabino non perdona. Un minuto dopo con un'azione analoga la Valle del Tevere potrebbe raddoppiare ma sull'angolo dello stesso Renelli il tiro di Mamarang sfiora la traversa. Al 7' un contropiede di Ferazzoli viene bloccato da Zonfrilli ed al 15' Federici, a tu per tu col portiere avversario, si vede deviare in angolo la conclusione. Al 17' Federici colpisce il palo ed ancora al 40' deve arrendersi sulla respinta ravvicinata di Sinibaldi. In pieno recupero un'incursione dalla destra di Fagioli viene annullata dall'uscita del portiere che ribatte il tiro finale.

COMMENTI
Stefano Scaricamazza, tecnico Valle del Tevere
«Abbiamo raggiunto l'obiettivo dei tre punti ma c'è stata troppa sofferenza fino al novantesimo, considerando le tante occasioni mancate per chiudere prima la gara».

IL TABELLINO
Valle del Tevere: Zonfrilli 7, Nocelli 7, Renelli 7, Visone 6.5, Bianchi 6 (19' st Fagioli 6), Nardi 7, Mamarang 7, Manga 6.5, Danieli 7 (32' st Jammeh ng), Federici 6.5, Grizzi 6.5. A disp. De Vellis, Mirt, Massaini, Colangelo, Di Mascio. All. Stefano Scaricamazza
Boreale Don Orione: Sinibaldi 6.5, Leonardi 5, Mileto 6, Roselli 6, Hrustic 5.5 (30' st Teti ng), Mancini 6.5, Ferazzoli 6 (39' st Privitera ng), Panella 6, Pagni 5.5, Petroccia 7, Englaro 6 (34' st De Cubellis ng). A disp. Cerreti, Borelli, Fogli, Ippoliti. All. Alessandro Radi
Arbitro: Mariani di Tivoli (Salvatori di Tivoli e Rienzi di Tivoli)
Rete: 5' st Danieli
Note: espulso 45' st Leonardi per doppia ammonizione; ammoniti Visone, Leonardi, Mancini, Panella; angoli: 13-2; spettatori: 150 circa.

ALTRI RISULTATI, VIII GIORNATA
Astrea-PC Tor Sapienza 3-0
Atletico Vescovio-Civitavecchia 0-4
Ladispoli-Cynthia 2-1
Lepanto-Crecas 0-0
Monte Grotte Celoni-Eretum Monterotondo 1-1
Real Monterotondo Scalo-Città di Ciampino 2-1
Tolfa Calcio-Pol.Monti Cimini 1-0
Vis Artena-Unipomezia 4-5

CLASSIFICA
Città di Ciampino, Eretum Monterotondo 17 punti
Crecas, Vis Artena, Ladispoli 16
Astrea, Unipomezia, Cynthia 13
Valle del Tevere, Tolfa Calcio 12
PC Tor Sapienza 11
Civitavecchia, Real Monterotondo Scalo 9
Pol.Monti Cimini, Monte Grotte Celoni 6
Boreale Don Orione, Atletico Vescovio 4
Lepanto 3
Domenica 22 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP