Rieti, il buco nel bilancio di Fara
lievita ancora: sono 7milioni
e 735mila euro i debiti da pagare

di Raffaella Di Claudio
RIETI - Ammonta a 7milioni 735mila euro e spicci, il buco nel bilancio del comune di Fara 
Sabina. Salvo ulteriori, spiacevoli sorprese, è questo il risultato finale della 
voragine che si è aperta nei conti farensi. 

IL NUOVO BUCO
Nello specifico, come emerso nell'accesa commissione bilancio tenutasi ieri pomeriggio a Fara Sabina, 
lo schema di conto consuntivo dell’esercizio finanziario 2016 ha certificato un 
ulteriore disavanzo di circa 3milioni e 100mila euro da ripianare nel 
bilancio diprevisione 2017/2019.

DUE PIANI DI RIENTRO
Il consiglio comunale del 23 maggio sarà dunque chiamato a discutere due piani di rientro. 
Uno è finalizzato a recuperare il disavanzo da 4milioni e 610mila euro per il 
quale il Comune ha previsto un pianto di rientro in 30 anni. 
Il secondo è appunto il piano di riequilibrio finanziario, conosciuto come predissesto, che dovrà 
essere evaso in 10 anni

TUTTI I PARTICOLARI NELL'EDIZIONE
DI RIETI DE IL MESSAGGERO
IN EDICOLA DOMANI 19 MAGGIO
Gioved├Č 18 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-05-19 07:16:52
Suvvia, cosa sono al giorno d'oggi 7milioni 735mila euro ? Bruscolini, null'altro che bruscolini...
QUICKMAP