Real Rieti, espugnare Imola
per sperare ancora nei playoff
Rientrano Jeffe e Micoli

Il capitano Jeffe (Foto Itzel Cosentino)
di Jacopo Persico
RIETI - Finché la matematica non lo condannerà il Real Rieti ha l’obbligo di provarci. Domani, con fischio d’inizio alle 18, alla palestra Cavina gli amarantocelesti saranno ospiti dell’Imola per un match che, oltre a mettere in palio tre punti molto pesanti, si configura come un’ultima spiaggia per i reatini. Con sette giornate ancora da disputare il Real è distanziato di cinque lunghezze dall’ultimo posto utile per accedere ai playoff scudetto, attualmente occupato dal Kaos Futsal: i ferraresi saranno impegnati al PalaRigopiano contro il Pescara. Mister Patriarca riavrà a disposizione capitan Jeffe e Micoli, squalificati nell’ultimo turno, così come dovrebbe rivedersi Calderolli rimasto ai box per un problema fisico. Negli emiliani out Jelavic.

IL PATRON
“Sarà una gara molto complicata – dichiara il patron Roberto Pietropaoli - L’Imola sta compiendo una stagione eccezionale. Non dobbiamo fare più alcun calcolo: bisogna giocare per onorare la città di Rieti e per rispettare i nostri tifosi. Per tutto il resto si faranno i conti alla fine della stagione”.

COSI’ IN CAMPO
Ma Group Imola: 1 Battaglia, 2 Deilton, 3 Napoletano, 4 Lesce, 5 Magliocca, 7 Revert Cortes, 8 Borges, 9 Castagna, 10 Vignoli, 11 Fabinho, 12 Juninho. All. Pedrini
Real Rieti: 1 Guennounna, 4 Corsini, 5 Suazo, 6 Paulinho, 7 Romano, 8 Jeffe, 9 Scappa, 11 Calderolli, 19 Cesaroni, 22 Micoli, 27 Rafinha, 30 Patrizi. All. Patriarca
Arbitri: Morabito di Vercelli e Adilardi di Collegno
Venerd├Č 17 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP