Rieti, primo intenso fine settimana
della stagione per gli atleti
della Studentesca Milardi

di Lorenzo Bufalino
RIETI - Con la stagione al coperto partita lo scorso fine settimana con le prove multiple e già l’ormai imminente arrivo del primo campionato Italiano dell’anno, iniziano i ricchi fine settimane di gare per gli atleti reatini. Alla ricerca chi di conferme chi di minimi per le partecipazioni alle manifestazioni clou della stagione al coperto, domani e domenica tra Roma e Ancona sarà invasione rossoblù.

Nell’impianto romano di Casal Del Marmo andrà in scena la riunione regionale dedicata a molte categorie, da quella cadetti a quella seniores. In gara alcuni protagonisti delle recenti gare di prove multiple, come Federico Fratili impegnato nel lungo e nel triplo e Sara Paolucci impegnata nel triplo. Rientro dopo la febbre anche per Flavio Faraglia che gareggerà nei 60 metri e 60 ostacoli. A livello allievi troviamo l’esordio di Michele Esposito che di cimenterà sia nei 60 metri, che nel più quotato salto in lungo dove quest’anno attaccherà il muro dei 7 metri. Debutto rossoblu per la romana Ginevra Ricci, argento Italiano cadette dei 300 metri lo scorso anno, che è iscritta nei 60 ostacoli. Nel peso allievi presente Pietro Peron, alla prima gara in categoria allievi.

Ad Ancona nell’impianto del Banche Marche Palas sarà altra invasione, con la pista da 200 metri che ospiterà la seconda riunione nazionale della stagione di gare marchigiana. In gara alcuni atleti del settore assoluto, Alessandro Albanese all’esordio stagionale nei 60 metri, Giorgio Trevisani che si districherà tra 60 e 400 metri. Presenti anche la neo allieva Cecilia Rinaldi impegnata nei 60 ostacoli, che farà da faro alle cadette compagne di allenamento che gareggeranno nelle prove multiple cadette di domenica.
Venerd├Č 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP