L'Asd Città di Rieti ha espresso
il miglior gioco a livello regionale:
il 1° aprile in palio i titoli laziali

Il bocciodromo di Rieti
RIETI - La passione per le bocce sta regalando eccellenti risultati a Rieti. L’Asd bocciofila Città di Rieti, infatti, nel campionato di società di 2^ categoria ha avuto la meglio, prima sulle altre bocciofile della provincia, e poi ha battuto progressivamente Viterbo, Latina e, nella giornata di sabato scorso, la migliore compagine di Frosinone.

La formazione capitanata da Antonio Pilati, con Enzo Formichetti, Renato Marini, Antonio Turetta, Celestino Petrongali, Maurizio Imperatori e Franco Desideri, oltre ad aver espresso il miglior gioco a livello regionale, ha dimostrato una grande passione per questo gioco, un grande spirito di squadra e attaccamento ai colori di Rieti.

Nelle prossime settimane i portacolori reatini dovranno misurarsi con squadre molto forti e agguerrite, prima fra tutte la migliore classificata della provincia di Roma, e poi, eventualmente, affronteranno il girone finale a livello nazionale.

Il presidente della compagine reatina Alfredo Masci è orgoglioso della sua squadra e ci tiene a far sapere che "l'Asd Città di Rieti, in questi ultimi giorni, grazie ad Antonio Turetta ha vinto il campionato provinciale di 2^ categoria nella specialità Singolo con Simone Coltella e Fabrizio Onofri il campionato provinciale di 3^ categoria specialità Coppia e con Gianluca Attorre, Simone Coltella e Renzo Micheli il campionato provinciale di 3^ categoria specialità Terna".

Il prossimo 1° aprile i giocatori reatini avranno la possibilità di aggiudicarsi il titolo di campioni regionali nelle rispettive specialità.
Luned├Č 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP