Rieti, Conservatorio Santa Cecilia:
Pirrotta, Goss, Martellucci e D'Orazi
si sono esibiti a Dubai con Bocelli

I musicisti Pirrotta, Goss, Martellucci e D’Orazi si sono esibiti a Dubai con Bocelli
di Matteo Di Mario
RIETI- Giornata indimenticabile quella di ieri, 19 Marzo, per quattro musicisti reatini del Conservatorio di Santa Cecilia di Rieti. Si tratta di Gabriele Pirrotta, Silvia Goss, Agnese Martellucci e Lorenzo D’Orazi, che si sono esibiti insieme al grande Andrea Bocelli nell’ambito del “Global Education & Skills Forum 2017”.

L’evento, a cui i ragazzi del conservatorio reatino hanno partecipato assieme ad altri del Santa Cecilia di Roma e ad un gruppo di studenti dell’Alberghiero Ranieri Antonelli Costaggini che ha curato il ricevimento della serata, è un meeting mondiale che ogni anno si propone di riunire i massimi rappresentanti dei settori pubblico, privato e sociale nella ricerca di soluzioni e novità in grado di fornire garanzie e stabilità nell’istruzione e nell’occupazione.

Tra i protagonisti, dunque, del "Global Education & Skills Forum 2017" sicuramente i reatini e l’Italia. Se, di fronte ad un’ottima cornice di pubblico, Andrea Bocelli non ha assolutamente deluso le aspettative, anche la musica e la cucina dei ragazzi del nostro territorio hanno saputo senza dubbio farsi valere e dimostrare le loro importanti qualità.

In campo musicale, emozioni intense per i giovani del Conservatorio Santa Cecilia.
“Un’esperienza unica – confessa Gabriele Pirrotta - in una location fuori dal comune, tra culture provenienti da tutto il mondo che ci hanno permesso di confrontarci con numerose realtà diverse dalla nostra. Suonare poi in presenza di Bocelli è stato qualcosa di indescrivibile. La sua voce ma soprattutto il suo carisma sono stati ancora una volta straordinari”.

Da segnalare che i musicisti del Conservatorio Santa Cecilia, oltre all’esibizione di ieri, hanno suonato anche nella giornata di sabato. Tanti e variegati i pezzi proposti durante il weekend: da “O sole mio” a “Con te partirò”, dal celebre “Intermezzo” della Cavalleria Rusticana di Mascagni a “Nessun dorma” della Turandot di Puccini. 
Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP