Rieti, Pistolesi pronto a tornare
delegato provinciale del Coni:
domani l'ufficializzazione

Luciano Pistolesi
di Christian Diociaiuti
RIETI – È attesa per domani la nomina di Luciano Pistolesi a delegato Coni della provincia di Rieti. La nomina di David Festuccia, infatti, è tornata in ballo nei giorni scorsi in favore di una vecchia conoscenza, già alla guida della massima realtà sportiva cittadina. Luciano Pistolesi è pronto a tornare delegato dopo aver ceduto lo scettro ad Andrea Milardi negli scorsi anni: Pistolesi, secondo i rumors, vorrebbe schierare una squadra di arcinoti personaggi dello sport reatino come Umberto Fusacchia e Asvero Antonetti. Finora a reggere il Coni c’è stato Festuccia, la cui nomina a fiduciario era congelata fino al 17 marzo. “In bocca al lupo a Pistolesi" ha detto Festuccia, che fino allo scorso weekend era in odore di passaggio da fiduciario a delegato e che ora, salvo altri scossoni dell’ultima ora, dovrà cedere il passo proprio a Pistolesi. Da capire se Festuccia – che aveva iniziato il suo lavoro di sintesi tra le diverse e numerose realtà del territorio - rimarrà nella squadra o uscirà, tornando a lavorare sulla sua passione principale, il futsal in particolare con i giovani che di fatto non aveva abbandonato.
Luned├Č 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP