Rivoluzione Cup alla Asl di Rieti:
aumentano gli sportelli
e orari di apertura prolungati
Zingaretti: riformiamo la sanità

RIETI - La direzione aziendale della Asl di Rieti, per andare incontro ai cittadini e supportarli nelle operazioni di prenotazione di esami diagnostici e visite specialistiche, ha deciso di anticipare l’orario di apertura di alcuni sportelli del Cup, aumentandone anche il numero, nella sede di via delle Ortensie e presso l’ospedale provinciale de Lellis.

Dopo un breve periodo di sperimentazione, da domani, mercoledì 15 novembre, presso il Cup di via delle Ortensie, saranno attivati 3 sportelli che opereranno, con orario anticipato, dalle ore 7,30. Gli stessi, saranno supportati da altri 2 sportelli, che svolgeranno attività di prenotazione e consulenza dalle ore 8.

Sempre a partire da domani, un nuovo sportello sarà attivato anche presso il Cup dell’ospedale de’ Lellis. Il potenziamento del Servizio (gli sportelli passeranno da 2 a 3) avverrà dalle 13 alle 14 (fascia oraria in cui si rilevano le criticità maggiori).

LA SODDISFAZIONE DI ZINGARETTI
L'importante iniziativa della Asl di Rieti ha avuto la spinta e l'assistenza del governatore del Lazio, Nicola Zingaretti.
«La Asl di Rieti - ha detto Zingaretti - raggiunge un altro obiettivo per i cittadini, aumentare l'accesso ai servizi socio sanitari. e' possibile perché stiamo rifondando la sanità del Lazio. Oggi la nostra comunità e più forte di prima, andiamo avanti su questa strada».
Marted├Č 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP