Rieti, il Coni assegna a Bruno D'Alessio
la Stella d'Argento al merito sportivo

Bruno D'Alessio alla partenza di un'edizione dell'Amatrice-Configno
RIETI - Il Coni ha conferito a Bruno D''Alessio la Stella d'Argento al merito sportivo per il 2016. La comunicazione del presidente Giovanni Malagò datata 3 luglio scorso al patron dell'Amatrice-Configno e vice presidente del Trastevere Calcio spiega le motivazioni di questa onoreficenza: «che attesta le tue capacità e i risultati conseguiti in ambito dirigenziale ed esprime profonda riconoscenza per la generosa collaborazione e l'impegno dedicati allo sport in tanti anni di servizio. Mi congratulo profondamente con te - prosegue Malagò - augurando che nel prosieguo dell'attività dirigenziale possa conseguire ulteriori traguardi e soddisfazioni».

L'onoreficenza sarà consegnata nel corso di una cerimonia predisposta dal Comitato Territoriale del Coni in data da stabilire.
Luned├Č 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:45

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP