Rieti, presentato libro dell'Ita
e dell'Università della Tuscia
su fauna e attività agricole

Un momento della presetnazione del libro
di Lorenzo Quirini
RIETI - Un incontro di grande interesse, quello svoltosi ieri nella sala consiliare Della V Comunità Montana, in cui è stato presentato il libro “Gestione Faunistica e Monitoraggio dei Danni alle Produzioni Agricole e alla Zootecnia”. Un lavoro che è frutto dell’impegno di tecnici, professori e alunni dell’Ita e della Tuscia nel progetto “Fuoriclasse”, e che fa luce sulle problematiche relative alla convivenza tra animali e attività agricole, esaminandone tutti gli aspetti e fornendo anche dei mezzi per arginare i danni.

Un libro prezioso per tutti gli operatori e gli esperti del settore agricolo e  zootecnico, grazie anche alla collaborazione dei docenti Settimio Adriani e Andrea Amici, che hanno curato egregiamente la pubblicazione. Un incontro, quello di ieri, che difficilmente verrà dimenticato dai presenti, che hanno potuto ascoltare anche le parole del professor Lorenzini, dirigente dell'Usr Lazio, sull'argomento trattato.

Senz’altro un evento importante per l’intero I.I.S. “Luigi di Savoia” e per la preside Maria Rita Pitoni che, con  progetti come questo, incrementa l’interesse e la passione dei suoi ragazzi per la materia studiata. Un ringraziamento va anche all’Associazione Turistica Pro Loco Fiamignano e alle riserve dei Laghi Lungo e Ripasottile e dei Monti Cervia e Navegna, fondamentali per la promozione e  la salvaguardia del patrimonio naturale della nostra provincia.
Marted├Č 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:03

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP