Rieti, la Npic pronta per il torneo
internazionale in Portogallo:
«Sarà una bella esperienza»

La locandina del torneo internazionale
di Alessandro Como
RIETI - In arrivo un prestigioso impegno per la squadra di coach Stefano Rossetti. La Npic partirà infatti nella giornata di venerdì per la diciassettesima edizione del torneo internazionale di basket in carrozzina a Lisbona, dove sarà impegnata sino a domenica 15. La formazione amarantoceleste ha ricevuto già da tempo l’invito per questo quadrangolare di alto livello, nel quale affronterà i campioni nazionali di Portogallo del Braga, la squadra di casa di Lisbona e l’Alcorcon, team spagnolo. Nella giornata di sabato la Rieti sarà di scena alle 11 contro il Braga e alle 17:15 contro i padroni di casa. Domenica invece la sfida con l’Alcorcon, fissata per le 11.

«Abbiamo svolto la preparazione in vista di questo torneo - afferma il presidente-giocatore, Roberto Scagnoli - Siamo onorati di partecipare ad una manifestazione che ci serve sicuramente per fare esperienza. La settimana prossima faremo un solo allenamento ed allenteremo poi i ritmi, ripartendo agli inizi di novembre. Probabilmente faremo qualche amichevole prima del 2 dicembre, quando ci sarà l’inizio del campionato».

 
Gioved├Č 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:31

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP